Supply chain

La supply chain può essere definita come la rete usata per implementare ogni processo produttivo di un’azienda dalla ricerca e selezione dei fornitori, quindi dalla consegna di prodotti e servizi dalla materia prima, fino al raggiungimento del consumatore finale, attraverso un flusso ingegneristicamente impostato di informazione, distribuzione fisica, e denaro.

Per organizzare correttamente la catena di Fornitura il Manager deve provvedere alla progettazione, pianificazione, esecuzione, controllo, e monitoraggio delle attività della catena stessa con l’obiettivo di creare valore netto.

Creando una infrastruttura competitiva e prendendo vantaggio della logistica, sincronizzando l’offerta con la domanda, e misurando i risultati è effettivamente possibile ottenere/costruire valore dalla catena di fornitura.

Risulta quindi importante organizzare una serie di processi, coordinando in modo redditizio l’offerta con la domanda.

COME OPERIAMO

Eseguiamo attività di controllo con l’obbiettivo di aumentare la qualità in ingresso di un’azienda, ridurne i costi di gestione e svolgiamo attività di ricerca, selezione e controllo dei fornitori e delle filiere implementando il SQE aziendale. Con un approccio per processi, valutando attività, implementando tecniche e strumenti tecnologici contribuiamo ad aiutare le organizzazioni verso il raggiungimento di un lineare e snello funzionamento della catena di fornitura.

Provvediamo inoltre al trasferimento degli strumenti (tools) e delle attività mediante affiancamento di personale interno alle organizzazioni per permettere alle stesse di accrescere le proprie competenze interne e proseguire nel cammino del miglioramento continuo attraverso le proprie risorse.

Studiamo, congiuntamente alle Operation, il corretto equilibrio Make-or-Buy e implementiamo la gestione della catena in visione di filiera in una logica CLIENTE-FORNITORE (interno ed esterno).

Operiamo sulla base di obiettivi (tempificati) condivisi.