• Update your business

    • Industry 4.0
      Together to bring your business into a smart industry era


    • La logica della sostenibilità applicata al business


    • Metti in rete i tuoi progetti


    • Il fund raising intelligente

COSA FACCIAMO

Lavoriamo con Passione! Guarda le nostre skills

INDUSTRY 4.0

Together to bring your business into a Smart Industry era

Senza-titolo-3

Vision / Mission 4.0

L’industria 4.0 quale punto di arrivo inevitabile. Il nostro apporto è finalizzato ad accompagnare l’azienda nella costruzione e acquisizione di un processo produttivo e organizzativo che apra la strada ad una nuova era industriale.

Affiancare i nostri clienti nel processo di preparazione ad un nuovo sviluppo tecnologico e produttivo, sintonizzandoci sulle esigenze e mettendo a disposizione la nostra competenza e il meglio della tecnologia intelligente.

CHI SIAMO

Pegaso Management è l’evoluzione di un percorso avviato da Stefano Castignani nel 1998 quando costituisce un’associazione professionale a statuto riconosciuto al fine di assistere Enti pubblici ed Imprese private con servizi professionali di assistenza e consulenza per quanto concerne la Qualità, l’Ambiente, la Sicurezza e l’Igiene Alimentare.
Negli anni 2000, consolidate le basi di fornitura di servizi, l’organizzazione si trasforma in società di persone (studio pegaso) e si avviano le esperienze di conformazione di servizi nuovi, volti ad anticipare le esigenze delle imprese clienti ed a rispondere alle stesse anche mediante l’acquisizione di incarichi di responsabilità diretta.

72x72

CLIENTI E PARTNERS

1180
Aziende/Organizzazioni seguite
457
Progetti strategici aziendali
42750
Processi aziendali verificati
Strategy
36%
Organizational
46%
Outsourcing
18%

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI SUI NOSTRI SERVIZI?

BLOG

Net4Insight

Mette in rete i tuoi progetti. Blog aziendale di informazione per l’accesso ai finanziamenti, start up e IoT. L’innovazione è la chiave per il successo del tuo business e accresce l’identità digitale.

July 24, 2017, 5:00 pm

L’Europa punta all’estensione del programma Erasmus con progetti pilota

La Commissione Europea ha approvato l’Invito a presentare proposte riguardante l’attuazione di un progetto pilota avviato dal Parlamento europeo sull’estensione geografica dell’attuale Programma “Erasmus per i giovani imprenditori” (EYE). Essa mira a favorire ulteriormente il trasferimento transfrontaliero di conoscenze e di esperienze, di cultura imprenditoriale e di imprenditorialità. L’obiettivo generale dell’invito è quello di sostenere nuovi o aspiranti imprenditori europei nella fase cruciale di stabilire, gestire e sviluppare la propria attività lavorando insieme ad un imprenditore esperto di un paese al di fuori dell’Unione europea. Più in particolare, gli Stati Uniti (massimo 2), Israele e un paese terzo in Asia…

Read More...

Read More
July 19, 2017, 5:00 pm

Ambiente, ecco il premio Europeo Natura 2000

Europa, ecco il Premio Natura 2000 per l’anno 2018. Questo Premio Paneuropeo riconosce l’eccellenza nella gestione dei siti Natura 2000 e dei risultati della conservazione, mostrando il valore aggiunto della rete per le economie locali e aumentando la consapevolezza del patrimonio naturale dell’Europa.   Beneficiari Chiunque sia direttamente coinvolto in Natura 2000 – imprese, autorità, ONG, volontari, proprietari di terreni, istituti scolastici o individui – può richiedere il premio.   Iniziative ammissibili e premi La candidatura può essere presentata soltanto per una delle cinque categorie sotto indicate. Qualora si desideri candidarsi per più categorie, sarà necessario inviare una candidatura distinta…

Read More...

Read More
July 17, 2017, 5:00 pm

Toscana, i due grandi bandi per la ricerca e lo sviluppo

La Regione Toscana, con D.D. n. 7165/17, ha il Bando “Progetti strategici di ricerca e sviluppo” e il Bando “Progetti di ricerca e sviluppo delle MPMI”, nell’ambito del POR CREO 2014/2020 – Azione 1.1.5. sub-azione a1).                                                           Bando 1 “Progetti strategici di ricerca e sviluppo”   Beneficiari Possono presentare domanda Grandi Imprese (GI) in cooperazione con almeno n. 3 Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) – con o senza Organismi di Ricerca (OR) – associati nelle forme di: ATS; RTI; Reti di imprese senza personalità giuridica (Rete-Contratto); Consorzi senza personalità giuridica. L’accesso al bando è esteso anche ai liberi…

Read More...

Read More
July 12, 2017, 5:00 pm

Toscana, sostegno all’impresa con i voucher

La Regione Toscana ha approvato l’Avviso pubblico per la concessione di voucher a supporto della creazione di percorsi imprenditoriali attraverso l’accesso agli spazi co-working di cui all’elenco regionale qualificato – DGRT 365/17. L’avviso è adottato in coerenza con il Provvedimento Attuativo di Dettaglio (PAD) del Programma Operativo Regionale FSE 2014-2020 Attività A.1.1.2.B “Voucher per il supporto alla creazione di percorsi imprenditoriali attraverso l’accesso a servizi di coworking” e in attuazione della DGRT 365 del 10-04-2017. La Regione Toscana, a seguito dell’esito positivo della sperimentazione dell’attività di co-working in attuazione degli indirizzi di cui alla deliberazione n. 401/14, così come modificata con…

Read More...

Read More
July 10, 2017, 5:00 pm

Sardegna, la misura regionale a sostegno dei progetti di sviluppo

La Regione Sardegna ha approvato la Manifestazione di interesse finalizzata all’acquisizione di proposte per la realizzazione di progetti di sviluppo contratti di investimento (tipologia T4), nell’ambito del PROGRAMMA REGIONALE DI SVILUPPO 2014-2019 STRATEGIA 2.6 IMPRESE E RETI DI IMPRESA: STRUMENTI FINANZIARI. Il Contratto di Investimento è uno strumento di incentivazione finalizzato a: rafforzare e consolidare la struttura produttiva; sostenere la competitività dei sistemi produttivi locali e delle filiere esistenti o in fase di costituzione; attrarre nuovi investimenti innovativi. Beneficiari Possono presentare la Manifestazione di Interesse le imprese, in forma singola o associata, che intendono realizzare investimenti nel territorio regionale attraverso…

Read More...

Read More
July 7, 2017, 4:00 pm

Regione Piemonte, il bando Piattaforma Tecnologica “Salute e Benessere”

E-Health: Regione Piemonte ha pubblicato il Bando PIATTAFORMA TECNOLOGICA “SALUTE E BENESSERE” (Programma Operativo Regionale “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” F.E.S.R. 2014/2020 – AZIONE I.1b.2.2: Supporto alla realizzazione di progetti complessi di attività di ricerca e sviluppo su poche aree tematiche di rilievo e all’applicazione di soluzioni tecnologiche funzionali alla realizzazione delle strategie di S3; Programma Operativo Regionale “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” F.S.E. 2014/2020 – AZIONE 1.8.II.2.3.1: Percorsi di apprendistato di alta formazione e ricerca e campagne informative per la promozione dello stesso tra i giovani, le istituzioni formative e le imprese e altre forme di alternanza…

Read More...

Read More
July 6, 2017, 5:00 pm

Industry 4.0, ecco il bando per la formazione di Regione Emilia Romagna

Formazione nell’ambito Industry 4.0 Regione Emilia-Romagna,, ha approvato l’invito a presentare operazioni formative Nuove competenze per nuova occupazione – Industria 4.0 – PO FSE 2014/2020 Obiettivo Tematico 8 – Priorità di investimento 8.1. Procedura presentazione just in time. Con l’Invito si intende rendere disponibile un’offerta formativa che permetta alle persone l’acquisizione delle conoscenze e delle competenze necessarie ad un inserimento qualificato nelle imprese di produzione e di servizi impegnate nei processi di innovazione digitale e che esprimano un fabbisogno formativo e professionale rendendo disponibili nuove opportunità occupazionali. Si intende quindi agire per l’innalzamento delle competenze, rafforzando l’occupabilità e qualificando l’occupazione delle…

Read More...

Read More
July 4, 2017, 5:00 pm

Formazione per le filiere dell’industria, la misura di Regione Emilia Romagna

Filiere produttive: Regione Emilia-Romagna, ha approvato l’invito a presentare operazioni PO FSE 2014/2020 Obiettivo tematico 8 – Competenze per lo sviluppo delle filiere e dei sistemi produttivi -procedura presentazione just in time. Con l’Invito si intende rendere disponibile un’offerta formativa che permetta alle persone e alle imprese l’acquisizione delle conoscenze e delle competenze necessarie per anticipare e accompagnare i processi di innovazione e sviluppo dei sistemi e delle filiere così come definiti dalla strategia di specializzazione intelligente regionale. L’offerta formativa dovrà altresì concorrere all’attuazione della strategia dell’Unione per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva e al raggiungimento della coesione economica, sociale…

Read More...

Read More
June 26, 2017, 5:00 pm

I numeri impressionanti dell’IoT

50 miliardi di dispositivi IoT attivi entro il 2020. 6 miliardi di dollari spesi sul IoT nell’arco dei prossimi cinque anni. Un mercato mondiale di oggetti di IoT valutato a 14,4 miliardi di dollari entro il 2022. Sono i numeri impressionanti che girano attorno al mondo dell’Internet of Things. C’è attesa per vedere come la Commissione Europea recepirà questa tendenza nell’elaborazione dei Work Programme 2018 – 2020 di Horizon 2020, ponendo dunque un’attenzione marcata a questo settore, con bandi in numero sempre maggiore a sostenere l’IoT.

Read More
June 23, 2017, 4:00 pm

Molise, il bando High Tech Business per la ricerca a sostegno delle Start Up

Continua a valere, in Regione Molise,  l’Avviso “HIGH TECH BUSINESS”, a valere sull’Azione 1.3.1 – “Sostegno alla creazione ed al consolidamento di start up innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenza e alle iniziative di spinoff della ricerca” – POR FESR FSE MOLISE 2014/2020, ASSE 1 – RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE.   Beneficiari I beneficiari sono le start-up innovative ad alta intensità di conoscenza, costituite ai sensi dell’articolo 25, comma 2, del Decreto Legge n. 179/2012 e successive modifiche ed integrazioni, iscritte nella sezione speciale del Registro delle imprese di cui all’articolo 25, comma 8, del medesimo Decreto Legge…

Read More...

Read More